Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI
 Spirale di immagini heliopolis DEFINITIVA
 
 Interpretazione di  PARAEDITORIA,
ORDINE CRONOLOGICO,  FORME. 
  • Per comprendere appieno ciò che l'Heliopolis intende per PARAEDITORIA  dobbiamo risalire, tramite  la pratica e la teoria, dalle prime poesie/visive del Vertex di fine anni '70 a tutto il lavoro di studio e preparatorio sui primi rotoli lunghi prossimi a gioielli editoriali dei primi anni '80,  poi ulteriormente sviluppatosi lungo 3 decenni di idee, attività continue e brevetti, fino ad elaborare necessariamente un vero e proprio pensiero critico originale sul proprio lavoro creativo...
  • le  forme  e
  • l'ordine  cronologico
  • del  paraeditoriale Heliopolis:

 

Vai all'articolo...
Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI

Tavoletta NON AVER PAURA DI DIRE

  • Tavoletta  Heliopolis
  • 42 AUTORI
  • "NON AVER PAURA DI DIRE"
  •   Collana Tabulae 
  • Questa pregiata tavoletta Heliopolis esce in parallelo con un e-book stesso testo.
  • Ma al di là della ormai storica collana a cui tanti scrittori hanno partecipato,
  • cosa ricerca questo doppio filosofico e comunicazionale?
  • Se è vero che oggi è improponibile non cercare di comunicare e nello stesso tempo tutto si sfilaccia nella quantità e nell’indifferenziato, allora questo ossimoro vivente, questo duplice registro serve a soddisfare un’esigenza ineludibile rimanendo fedeli alla profonda vocazione
  • ed evocazione del bello nella sostanza (che è forma),
  • aggiungendo e non sottraendo.
  • Contenutisticamente gli autori perseguono una propria ricerca di verità e di coraggio,
  • oggi altrettanto
  • preziosa. 
    • 130 pagine,
    • n 100 copie numerate,
    • ULTIMI  ESEMPLARI
    • con copertina lignea incisa laser,
    • costo 50 euro.
Vai all'articolo...
Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI

...una nuova applicazione web 
RL Bactriano

...si parte da un logo già registrato  e si arriva a circa 350 loghi di vario formato e stile interno, con una realizzazione complessiva che comprende aspetti ideativi, di diritto, legali, commerciali, etc. e che trova la propria prima realizzazione in un libro Heliopolis:  

Vai all'articolo...
Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI
  • ROTOLI
  • lunghi
  •  mobiletto portatrerotoli lunghi
  • Nella collana Volumina i Rotoli lunghi sono stati i primi ad essere progettati e prodotti in serie limitate e numerate (media 500 copie), ma in tre successive tirature per tipo.  I primi tre rotoli lunghi sono stati il “De re coquinaria” di Apicio, gli “Aurea carmina” di Pitagora ed una antologia di poesie d’amore di tutti i tempi: Tutti li miei penser parlan d’amore.  Dal quarto rotolo lungo “Symposium”, una riproduzione ancora più accurata del de re coquinaria, è iniziata la tecnica del "tutto a mano", ove l’elemento paleografico (una scrittura in capitale elegante databile a circa il I° sec. d.C.) e l’elemento iconografico (nel prototipo una filologicamente accettabile parafrasi su carta di mosaici, affreschi ed encausti, riprodotti totalmente a mano) sono fusi in una sintesi rispettosa dell’antico e quindi profondamente evocatrice, ma anche aperta ad ogni possibile estetica suggestione del moderno.  Infatti questi manufatti sono indirizzati al mercato, sia pur colto e raffinato e non a soli fini di fac-simile o unicamente per specialisti di antichistica.

Vai all'articolo...
Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI
  •  ROTOLI CORTI
  • (Volumina)
  • DISPONIBILI:
  • Rotolo corto e contenitore pergamena Pater Noster
  • (qui sopra il rotolo corto "Il tricolore. Simbolo e Logos" ed il contenitore in pergamena vera serigrafato a colori per il "Pater noster")
  • 2 Rotolo astuccio aperto con scritta
  • (nella foto si vede il contenitore "Rotolo-Astuccio" aperto ed il contenuto:  "Preghiera ad Helios Re" di Giuliano Augusto)

DISPONIBILI:

  • - Il tricolore. Simbolo e logos,  di Sandro Giovannini.
  • L'Altare della Vittoria, di Quinto Aurelio Simmaco, a cura di S.G..
  • - Origini e labirinti,  di Sandro Giovannini.
  • - Omaggio  Catullo, di Edoardo Sanguineti,
  • con nota di Franco Brioschi, a cura di S.G.,
    • - Quarto d'ora di poesia della Decima Mas, di Filippo Tommaso Marinetti,
    • con intr. di Benedetta, a cura di S.G..
    • (Tutti i precedenti Rotoli-corti esclusi  quelli inseribili nel Rotolo Astuccio,
    • sono presentati in un elegante contenitore in cartoncino pregiato).
    • - Il giudizio di Pilato, da Marco, *
    • - Canto CXVI, di Ezra Pound,  *
    • - Preghiera ad Helios Re, di Giuliano Augusto *
    • * (i precedenti tre rotoli - A RICHIESTA - possono essere anche inseriti nel Rotolo- Astuccio)
    • - Pater noster, con testi dei Padri Michele Piccirilo
    • ed Ernesto Menichelli,  a cura di S.G..
    • (in contenitore di pergamena vera serigrafata a colori)
    • (...a seguire caratteristiche specifiche di tali rotoli corti)

 

Vai all'articolo...
Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI
  • Rotolo corto
  • (medio)
  • "Quarto d'ora di poesia della Decima Mas"
  • di
  • Filippo Tommaso Marinetti
    • Marinetti rotolo medio

     

    Introduzione 
  • di
  • Sandro Giovannini
  • Questo testo ultimo, così arditamente poesia e testamento spirituale, sintesi di un'esperienza di vita-pensiero, veniva pubblicato dall'Istituto grafico Bertieri per conto dell'editore Mondadori, negli ultimi giorni della guerra civile.

Vai all'articolo...
Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI
  • I prodotti del
  • PARAEDITORIALE
  • totalmente esauriti e non più in produzione:
    • Rotolo lungo in argento per Morpier con Symposium;
    • Pagillari cartacei;
    • Scatole-astuccio;
    • Braccialetti letterari;
    • Spille letterarie;
    • Mobili design portarotoli; Mobili espositori;
    • Cartoline lignee serigrafate a colori;
    • Cartoline lignee incise a laser;
    • Cartoline cartacee;
    • Bolli postali augurali;
    • Grandi poster-poesie;
    • Scritte e disegni  a ricalco per automobili;
    • Cuscini inscritti,
    • Sedie-sculture...
Vai all'articolo...
Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI
  • 1 foto astuccio acero e ciliegio chiusi
  • Il 
  • "Rotolo-Astuccio"
  • dell’Heliopolis (modello d'Invenzione industriale), è stato progressivamente perfezionato con l’inserimento di una molla di ritorno-carta, all’interno del cilindretto superiore e di un bastoncino fermo-carta, inserito in apposito alloggio all’interno del cilindretto inferiore.  Il ritorno-carta a molla ed il fermo-carta, il primo per una veloce apertura e chiusura senza problemi ed il secondo per una stabile lettura ed una apertura anche prolungata, permettono quindi un'apertura ed una chiusura agevole, con una estensione della carta per circa 70 cm. di lunghezza massima per circa 22 cm di altezza.  In pratica la carta interna contenuta utilmente si dispiega per poco più di 2 fogli di A4 disposti orizzontalmente.  Il “Rotolo-astuccio” è un prodotto del paraeditoriale con una fortissima valenza regalistica e promozionale ed è stato introdotto anche nel mercato librario, nella cartolibreria di qualità, nell'uso di molti comuni per titoli di matrimonio, nel promozionale istituzionale per premi e documenti di nazionalità,  e nell’arredamento privato...

 

Vai all'articolo...
Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI
 
"Pagillari"
pagillari (pagillaria, pagillares, pugillares...), sono la riproposizione di uno tra i sistemi scrittori romani, appunto quello applicato su sottili fogli di betulla od altre essenze di legno, piegati a soffietto o cuciti ai bordi con cordicelle e largamente usati, nell'uso comune, in contemporanea ed in concorrenza, alle tavolette cerate.  Il modello di scavo in riferimento, è primariamente quello fornito dai pagillari ritrovati nel forte di Vindolanda sul limes britanno, ove gli esemplari usati dall'intendenza o "corpo di guardia", o "compagnia comando", della guarnigione,  perlopiù come "fogli di giornata", sono stati ritrovati in  grande quantità in una fossa usata dall'intendenza stessa come fossa di rifiuto dopo la dismissione... Ritrovati in ottimo stato di conservazione (paradossalmente proprio per l'eccesso di umidità della terra fortemente torbata, come altri ritrovati in buono stato invece anche nell'estremo secco dei deserti mediorientali), assieme ad altri pagillari sempre assimilabili per tipologia formale e destinazione, usati però per diverse comunicazioni di servizio, lettere di legionari e persino per inviti di cortesia tra le mogli dei comandanti...

 

(qui sotto il pagillare:"Lettere deal Limes")
PAGILLARE. Lettere dal Limes 1
 
 
Vai all'articolo...
Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI
  • "Borsello da braccio"
  • HELIOPOLIS
  • Secretum Heliopolis 2

Il "borsello da braccio" ('secretum') è una delle ultime proposte heliopolis,  brevettata, riproduzione esatta del tipo di borsa usata dai legionari romani in marcia e negli alloggiamenti. anche di notte.  Si infila al braccio e salendo impedisce naturalmente l'accesso all'interno del borsello stesso essendo l'apertura all'interno, in linguette sovrapposte... (secretum).   Realizzata in cuoio naturale o nero è una pratica ed affascinante proposta da indossare...

 

 

Categoria principale: RUBRICHE EDITORIALI
Le
"magliette letterarie"
heliopolis
furono portate al Salone del Libro di Torino,
nel 1988 e furono subito un successo travolgente...
 
Catullo Sanguineti ipg

Create in due serie, la prima con citazioni letterarie, la seconda con immagini delle legioni romane si vendettero tutte e si replicarono velocemente con distributore nazionale. Successivamente lo stesso distributore decise di puntare su altro produttore creato ad hoc ed in tal modo l'enorme vantaggio commerciale passò in mani non originarie...
 
 
Vai all'articolo...